capannina gossip girl

Gossip Girl – Sabato 11 maggio alla Capannina

Una serata ispirata al blog più famoso della grande mela alla Capannina di Franceschi.

Dall’Upper East Side a Forte dei Marmi per una serata assolutamente da non perdere in onore di una delle serie più amate della tv.

Per l’occasione presenti in qualità di ospiti speciali della discoteca più famosa del mondo, alcune delle più influenti blogger italiane che renderanno ancora più glamour l’evento.

Capannina Forte dei Marmi. Informazioni e prenotazioni.

Cosa aspetti? Riserva adesso la tua cena, il tuo tavolo o la tua lista per questo evento e assicurati il massimo dei vantaggi, lo stesso trattamento che La Capannina riserva ai suoi migliori ospiti.

  • Chiama adesso il 347.477.477.2 risponde Luca, anche via SMS o WhatsApp;
  • Scrivi a info@discotecafortedeimarmi.com per per preventivi, assistenza e informazioni via mail;

capannina gossip girl

White party @ La Capannina

Illuminata dalle luci della ribalta, la discoteca più famosa del mondo si presenterà in una elegantissima tenuta bianca. Il primo White party della stagione in Versilia, a ispirare la voglia d’Estate che è già scoppiata a tutti noi.

Immancabili durante la serata, tutti gli ingredienti Capannina di Franceschi:

  • gli esclusivi menu alla carta, di pesce o misti preparati con maestria dagli chef del ristorante;
  • l’ottima musica, la cui programmazione prevede l’alternarsi di orchestra dal vivo e deejay set;
  • il pubblico elegante e selezionato;
  • la possibilità di riservare il proprio tavolo per godere di una posizione privilegiata. A bordopista, sul privé, nella sala al piano inferiore, a quello superiore e in tutto il resto del locale;
  • il piano bar e le due zone relax, di cui una sul mare;
  • fotografi e paparazzi per immortalare vip e clienti;
  • tutta la magia del locale che dal 1929 rappresenta la Versilia e la voglia di divertimento in Italia e nel mondo;

Resta in contatto con La Capannina di Forte dei Marmi.

Clicca “Mi piace” ed entra nella nuovissima pagina dedicata, sarà Facebook ad avvisarti di ogni aggiornamento, di ogni video e di ogni nuova foto pubblicata.

Foto Capannina 4 Maggio

Foto 4 maggio alla Capannina di Forte dei Marmi

Un successo firmato Capannina di Franceschi.

L’importanza di prenotare per tempo.

capannina piena

La notte di sabato ha superato le più rosee aspettative, coinvolgendo un pubblico vastissimo proveniente da tutta Italia. Già mezzora prima dell’apertura del locale, la folla si è accalcata fuori dalla discoteca. Qualcuno vista la situazione e mangiandosi le mani per non averlo fatto prima, qualcuno ha cercato di prenotare un tavolo all’ultimo minuto ma sfortunatamente erano già esauriti da ore. Un chiaro segno, che lascia prevedere un’estate ricca di successi.

La Capannina coccola le due donne.

foto capannina forte dei marmi

L’appuntamento “La Capannina è Donna” ha reso omaggio alle tantissime clienti e ospiti fisse della discoteca più famosa del mondo, coccolandole e viziandole. Già all’ingresso le ospiti erano accolte da meravigliosi fiori, mentre bastava fare un passo nel locale per scoprire l’angolo relax, realizzato dall’Orchidea Wellness Spa, che con il suo staff ha regalato alle donne momenti di benessere indimenticabili. Immancabili le acconciature, con un corner dedicato ai parrucchieri Modi & Moda. E a proposito di moda, il negozio ‘Piccoli Passi’ di Lido di Camaiore ha messo in palio capi griffatissimi che si sono aggiudicate 5 fortunatissime estratte durante la serata.

Ruby Rubacuori a Forte dei Marmi.

Ruby Rubacuori  Capannina forte dei marmi

Un appuntamento che neppure Karima El Mahroug, in arte Ruby Rubacuori, ha voluto perdere. Arrivata al locale in compagnia di un gruppo di amici, in veste di semplice cliente, la ragazza si è scatenata in pista e si è poi concessa per fotografie e saluti.

Foto Capannina su www.discotecafortedeimarmi.com

Ecco le immagini del fotografo ufficiale Capannina della serata, Fabrizio Nizza. Clicca “Mi piace” qui sotto per sapere quando i prossimi scatti saranno online.

storia la capannina di franceschi forte dei marmi

La storia della Capannina

Capannina: 86 anni di musica e successi a Forte dei Marmi.

L’estate del 1929.

La storia che stai per leggere inizia nel 1929 nella ridente Forte dei Marmi, località di villeggiatura e meta preferita da nobili, artisti, intellettuali dell’epoca e industriali provenienti da tutta Italia per concedersi una vacanza al sole della Versilia. Quell’estate, forte di quella che oggi definiremmo un trend, Achille Franceschi – all’epoca albergatore della città – ebbe il merito di vedere in un vecchio capanno degli attrezzi in riva al mare un locale destinato a cambiare e a scrivere la storia.

Ripulito il capanno, vi fece posare un bancone da bar per bevande e pasticcini, un grammofono a manovella per la musica e tavoli per giocare a carte e discutere fino al tramonto. Nacque il mito che ancora oggi accende le notti della Versilia, la discoteca tutt’oggi in attività con la storia più lunga del mondo.

storia capannina

I primi 10 anni della Capannina di Franceschi.

La novità piacque da subito e durante tutti gli anni trenta sedersi a un tavolo della Capannina al tramonto sorseggiando un cocktail, gettonatissimo il Negroni, divenne uno status symbol. Tra i clienti più affezionati: Della Gherardesca, Ungaretti, Montale e, persino, Primo Levi. Ma anche politici come Italo Balbo che aveva l’abitudine di arrivare in aliante atterrando direttamente nel mare solito arrivare nello scorcio di mare di fronte alla Capannina.

Così gli intellettuali occupavano i tavoli, discutendo e trasformandoli in salotti, mentre i più  giovani ballavano e si corteggiavano al centro della pista. La fama della Capannina divenne tale che persino il giovane John Fitzgerald Kennedy in visita a un’amica studentessa a Firenze, volle trascorrere una notte alla Capannina di Franceschi.

E’ alla fine di questi leggendari anni che la Capannina fu distrutta da un incendio, per risorgere dalle su ceneri con l’aspetto con cui tutti oggi la conosciamo.

incendio capannina

Il teatro del boom economico

Dopo la guerra e l’inevitabile periodo buio, la Capannina di Forte dei Marmi tornò in tutto il suo splendore negli anni cinquanta, diventando meta preferita da tutto il jet set dell’epoca e diventando uno dei luoghi cult del boom economico.

Qui tutti i grandi della musica vollero esibirsi almeno una volta: Edith Piaf, Gilbert Becaud, Paul Anka celebre per la sua Diana, Maurice Chevalier primo ambasciatore del twist e i Platters. I nuovi grandi industriali come Pirelli, Marzotto, Barilla, Rizzoli e Pesenti, avevano sostituito i nobili, mentre il fascino e la fama della Capannina continuavano a crescere.

I successivi anni ’60 e ’70 rafforzarono l’immagine della La Capannina e di Forte dei Marmi come mete cool e gettonatissime, la massima espressione del divertimento e dell’esclusività. Proprio in questo periodo, moltissimi artisti vollero calcare il palcoscenico della Capannina e legare a lei il proprio nome. Solo per citarne alcuni: Gino PaoliEdoardo Vianello, Bruno Lauzi, Ray Charles, Gilberto Gil, Fred Bongusto, Little Tony, James Brown, Gloria Gaynor, Ornella Vanoni, Riccardo Cocciante e molti altri.

ray charles alla capannina

La Capannina oggi.

Dal 1977 la Capannina è nelle mani Gherardo Guidi, l’uomo che ha saputo far crescere il mito e renderlo noto ovunque, raggiungendo il primato di discoteca più famosa del mondo. Un mito che si rinnova di serata in serata, non inseguendo le mode del momento ma continuando a scriverle. Al suo fianco, immancabili a ogni traguardo, bellissime soubrette come Luisa Corna, Valeria Marini, Belen Rodriguez, Lola Ponce e Alba Parietti, e uomini di spettacolo come Jerry Calà, ospite fisso con il suo Sapore di mare, e Giorgio Panariello.

la capannina oggi

Discoteca Forte dei Marmi ha scelto TWIGA BEACH: la discoteca più esclusiva d'Italia, la spiaggia più bella e il ristorante più internazionale della Versilia. Prenota ora!

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Cookie Policy | Chiudi